^Inizio Pagina

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5
foto5

Ultime notizie

19 Feb 2018 08:25 - Parrocchia

CELEBRAZIONI DELLA SETTIMANA CAZZAGO E INARZO DOMENICA 18 Febbraio (I di Quaresima) ore 9.45 a Cazzago: [ ... ]

Orario S.MesseLeggi...
19 Feb 2018 08:24 - Parrocchia

CELEBRAZIONI DELLA SETTIMANA CAZZAGO E INARZO DOMENICA 18 Febbraio (I di Quaresima) ore 9.45 a Cazzago: [ ... ]

Orario S.MesseLeggi...
19 Feb 2018 08:23 - Parrocchia

COMUNITÀ DI CAZZAGO E INARZO PELLEGRINAGGIO DI INGRESSO IN QUARESIMA

DOMENICA 18 FEBBRAIO

Pellegrinaggio [ ... ]
NotizieLeggi...
19 Feb 2018 08:22 - Parrocchia

COMUNITÀ DI CAZZAGO E INARZO PELLEGRINAGGIO DI INGRESSO IN QUARESIMA

DOMENICA 18 FEBBRAIO

Pellegrinaggio [ ... ]
NotizieLeggi...
16 Feb 2018 19:25 - Valter Sosio

Per chi non ricevesse la copia cartacea, è sempre disponibile il nuovo Insieme in formato pdf, scaricabile [ ... ]

Daverio InsiemeLeggi...
15 Feb 2018 18:42 - Valter Sosio

Comunità Pastorale -  Avvisi del 18 febbraio

AvvisiLeggi...
Altri articoli

Login

Fuocone di S.Biagio

 

ecco il bel falò dopo la S.Messa di oggi sabato 3 febbraio in cui abbiamo anche benedetto il pane e la gola, fedeli alla tradizione della festa di San Biagio. Ciao

 

 

 

2018-02-03-PHOTO-00000073

 

ndr

Qualcuno ha osservato che l'immagine ricorda un Cristo Benedicente girato verso la valle e i monti.

...Una benedizione supplementare oltre al calore del fuoco !!!

 

 

Programma mese di Febbraio 2018

CROSIO DELLA VALLE – PARROCCHIA S. APOLLINARE

 

FEBBRAIO 2018

2 primo venerdì – Presentazione di Gesù al Tempio (Candelora)

        ore 17,30: Benedizione delle candele e S. Messa in chiesa

        Giornata mondiale per la Vita Consacrata (Religiose)

3 sabato – S. Biagio - ore 17,00: S. Messa festiva con benedizione del pane e della gola

Fette di panettone confezionate per tutti - Falò di S. Biagio

Buon compleanno a don Valter e Card. Domenico Calcagno (APSA)

4 domenica –ore 9,30: S. Messa festiva

40° Giornata per la VITA:“Il Vangelo per la vita, gioia per il mondo”

8 giovedì – 9 venerdì – ore 17,30: S. Messa in Cappellina

10 sabato – ore 17,00: S. Messa festiva - Giorno del ricordo (foibe ed esodo istriano)

11 domenica – ore 9.30: S. Messa festiva

Madonna di Lourdes - 26° Giornata mondiale dei malati: “Ecco tuo figlio…ecco tua madre” e da quell'ora il discepolo l'accolse con sé» (Gv 19, 26-27).            

15 giovedì – 16 venerdì – ore 17,30: S. Messa in Cappellina

17 sabato – ore 17,00: S. Messa festiva

18 domenica – ore 9,30: S. Messa festiva – QUARESIMA e imposizione delle Ceneri

Pomeriggio presso i Padri Passionisti di CARAVATE per ritiro spirituale della Comunità Pastoraleper inizio Quaresima; partenza ore 13.45 in pullman da Daverio. Iscrizioni a don Renato entro giovedì 15. Quota 10 euro (euro 18,00 per coppia coniugi)

22 giovedì - ore 17,30: S. Messa in Cappellina

23 venerdì - ore 17,30: VIA CRUCIS in chiesa – Giorno di digiuno e penitenziale

24 ultimo sabato – ore 16,00: Confessioni (don Renato) – ore 17,00: S. Messa festiva

25 domenica – ore 9,30: S. Messa festiva – Ritiro di Quaresima a Villa Cagnola: ore 9 -17

Predica: Mons. Peppino Maffi (tel. 0332.461304)

 

PELLEGRINAGGIO A FIRENZE e SIENA: 28 – 29 APRILE 2018. Quota euro 300,00Programma e iscrizioni a don Valter entro 18 marzo

Parroco C.P. – Don Valter Sosio (Daverio) – 0332.947247 – 3474515873

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Residente I.P. – Don Renato Zangirolami (Crosio) –3398940478 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

www.comunitapastorale.it (v. Crosio)www.prochiesinacrosio.org

segui TV 2000 (canale 28) – www.chiesadimilano.it – leggi AVVENIRE

 

 

 

FEBBRAIO 2018

 

 

“IL VANGELO DELLA VITA, GIOIA PER IL MONDO”

 

 

“Le culle vuote sono la fine dell’Occidente”, è questo il succo del discorso e poi di un’intervista del rabbino e filosofo inglese Jonathan Sacks a Londra a Buckingham Palace nel 2016 per la consegna del Templeton Prize, che dal 1972 viene annualmente consegnato a personalità religiose di particolare spicco nel nostro tempo (come Madre Teresa di Calcutta, il Dalai Lama, Alexander Solgenitsin…). Il suo intervento è stato un forte atto d’accusa contro un’Occidente secolarizzato e ateo che proprio per questo ha rinnegato il valore della vita e ora sta tramontando in un’agonia triste e desolante. Ho pensato che fosse buona cosa proporre alcuni brani di quel discorso per aiutarci a riflettere sulla realtà presente. “Il futuro dell’Occidente, l’unica forma che ha aperto la strada alla libertà negli ultimi quattro secoli, è a rischio. La civiltà occidentale è sull’orlo di un crollo come quella dell’antica Roma, perchè la generazione moderna non vuole la responsabilità di allevare figli…Lo storico contemporaneo dell’antica Grecia e quello dell’antica Roma hanno visto le loro civiltà iniziare il declino e la caduta con il crollo della natalità. Erano troppo concentrati a godersi il presente per fare i sacrifici necessari per costruire il futuro”. Sacks lega la crisi demografica a quella religiosa dell’Occidente: “Senza memoria non vi è identità; e senza identità siamo solo polvere sulla superficie di infinito”. Gli immigrati non saranno integrati in Europa “perché, quando una cultura perde la memoria, perde l’identità e quando perde l’identità non c’è niente in cui integrare le persone”. E ancora: “I secolaristi aggressivi credono che sbarazzandosi della religione ci sarà la pace. Sono fantasie e perseguendole si mettono in pericolo i fondamenti della libertà”…”Le civiltà cominciano a morire quando perdono la passione morale che le ha portate ad esistere…I segni sicuri sono questi: tasso di natalità in calo, decadimento morale, diseguaglianze crescenti, perdita di fiducia nelle istituzioni sociali, autoindulgenza da parte dei ricchi, disperazione da parte dei poveri, minoranze non integrate, incapacità di fare sacrifici per il bene futuro, perdita della fede e nessuna nuova visione che ne prenda il posto”. Sacks conclude così: “Un giorno i nostri discendenti si guarderanno indietro, chiedendosi: come ha fatto l’Occidente a perdere ciò che l’ha reso grande?”. La Vergine Maria, che veneriamo in particolare domenica 11 febbraio (apparizione a Lourdes 1858), ci sia guida ed esempio ad accogliere la Parola di vita del Signore e a viverla ogni giorno.

 

Buon mese di febbraio, 

                                                                          don renato

 

ADOTTA UN AFFRESCO – Offerte di gennaio 2018: G.Bl. 100,00; B.A. 100,00

allegato stampabile in calce.

 

 

 

Allegati:
FileDescrizioneAutoreDimensione del File
Scarica questo file (1 FEBBRAIO 2018 pag 1.doc)1 FEBBRAIO 2018 pag 1.doc Renato Gozzi35 kB
Scarica questo file (2 FEBBRAIO 2018 pag 2.doc)2 FEBBRAIO 2018 pag 2.doc Renato Gozzi26 kB

Restauro S.Apollinare. Parlano di noi....

Da "La Provincia di Varese" di oggi, 17 settembre 2017

 

IMG-20170917-WA0007

 

 

Da "La prealpina" di oggi, 17 settembre 2017

 

IMG-20170917-WA0008

 

La versione stampabile è in allegato sotto.

Grazie a tutti.

 

 

Allegati:
FileDescrizioneAutoreDimensione del File
Scarica questo file (IMG-20170917-WA0007.jpg)IMG-20170917-WA0007.jpg Renato Gozzi457 kB
Scarica questo file (IMG-20170917-WA0008.jpg)IMG-20170917-WA0008.jpg Renato Gozzi434 kB

Passione a Crosio

Nel ringraziare tutti i numerosissimi partecipanti e la folla di spettatori, ricordo che sarà realizzato un DVD con l'evento che si può già sin d'ora prenotare.

Per un anteprima video potete cliccare sul link sottostante.

http://rete55news.com/contenuto/home/in-onda/2017/04/11/la-passione-di-crosio/

Gita Monte Calvario di Domodossola

Di seguito le immagini della Gita al Monte Calvario di Domodossola con Via Crucis di Domenica 26 marzo

 

CALVARIO1

CALVARIO2

CALVARIO3

 

CALVARIO4

CALVARIO5

 

CALVARIO6

Fatima - 25/30 giugno

Pellegrinaggio decanale  a Fatima dal 25 al 30 giugno

accompagnati da Don Renato.

 

Programma scaricabile su Comunità --> avvisi.

 

Per informazioni telefonate a Don renato  339.8940478,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iniziati i lavori per il restauro del Battistero

Durante la serata del 12 settembre abbiamo presentato i lavori di sistemazione del Battistero della chiesa antica di S.Apollinare oltre ai motivi di questa scelta, --- (segue)

 

di seguito le immagini della serata:

 

serata x lavori S. Apollinare e Rossella al lavoro 001

 

serata x lavori S. Apollinare e Rossella al lavoro 002

 

 

serata x lavori S. Apollinare e Rossella al lavoro 005

 

Don Renato e Carlo Canziani del comitato pro chiesina hanno bene illustrato il lavoro pronto per l'esecuzione e che dovrà terminare entro la chiusura dell'Anno Santo straordinario della misericordia. I tecnici Arch. Monfè e Rossella Bernasconi, che sta seguendo tutto il progetto di recupero della  bella chiesina, hanno illustrato dal vivo le opere da svolgersi e le tranches di lavori in cui si è deciso di dividere il futuro restauro.

 

serata x lavori S. Apollinare e Rossella al lavoro 004

 

La sfida è lanciata, l'opera è finanziata grazie a contributi di parrocchiani di Crosio che fortemente vogliono quest'opera, e anche grazie al nuovo finanziamento della fondazione Comunitaria del Varesotto. Ce la faremo......?

 

 

Sono passati pochi giorni e i lavori hanno inizio...

 

 

serata x lavori S. Apollinare e Rossella al lavoro 007

 

Una bella Immagine della nostra partner già all'opera.

..... alla prossima!!!!

 

ReG

 

 

 

Vendita Terreni

Per finanziare in particolare l'avanzamento del restauro della chiesina di S.Apollinare, la parrocchia di Crosio della Valle ha deliberato l'alienazione di alcuni terreni siti nel comune di Crosio.

Per chi fosse interessato alla visione dei fondi può rivolgersi ai sigg.

-Belli Giorgio               3319090554  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-Gozzi Giordano           3331397043  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Allegati i mappali con l'importo di perizia.

 

Allegati:
FileDescrizioneAutoreDimensione del File
Scarica questo file (terreni001.pdf)terreni001.pdf Renato Gozzi486 kB

Papa Francesco risponde alla lettera dei Cresimandi

E' stato con vivo piacere che, durante l'ultimo rosario comunitario del mese di maggio, svoltosi alla piacevole ed amena localita Caregò, seguito da un nutrito rinfresco per i presenti, don Renato ci ha comunicato l'arrivo di una lettera dalla segreteria di stato vaticana....

Aperta in diretta la missiva, che conteneva una seconda busta con un'immagine del Pontefice con il Suo logo sul retro, la suspence si è fatta realmente tangibile.

Nella seconda busta, della segreteria di stato vaticana, era contenuta la lettera che pubblico di seguito, e che allego anche in formato stampabile.

E' la risposta che Papa Francesco ha voluto inviare alla "letterina", che i nostri quattro ragazzi: Angelica, Aurora, Fabio e Michael (in rigoroso ordine alfabetico...)  avevano consegnato al Card. Domenico Calcagno durante il bell'incontro informale ed amichevole che avevamo avuto in oratorio dopo la celebrazione, più solenne, della confermazione accompagnati anche dalla loro catechista Rita ed Omar.

 

img014

 

Allegati:
FileDescrizioneAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Saluti Papa Francesco.doc)Saluti Papa Francesco.doc Renato Gozzi344 kB

Copyright 2018  Comunità Pastorale Maria Madre della Chiesa